Venerdì 25 maggio, ore 20.00 con il “Salotto musicale italiano primonovecento”, procede il secondo appuntamento della nuova rassegna musicale “Intersezioni vocali a Palazzo Camozzini” nella storica dimora in Via S.Salvatore vecchio, 6, con un trittico di Concerti organizzati da tre realtà musicali cittadine che intrecciano diversi generi musicali in cui la Voce spazia dal Belcanto lirico, al canto cameristico, al canto jazz.
Il secondo concerto è promosso dall’Associazione Concorso “Elsa Respighi” Verona in Collaborazione con la Federazione FIDAPA Verona est e presenta Liriche di Donaudy, Respighi, Gandino, Puccini , Wolf-Ferrari interpretate dal Duo Martina Loi, soprano e Cristina Metalli, pianoforte, musiciste che provengono dal Conservatorio “S.Cecilia” di Roma, vincitrici del Premio FIDAPA alla terza edizione del Concorso internazionale Elsa Respighi 2017, che premia giovani talenti italiani e stranieri nella delicata e difficile arte della musica vocale da camera italiana.
Grande successo del Duo che ha calibrato raffinate emozioni e sapiente tecnica esecutiva ad un attento e partecipe numeroso pubblico. Recensione del giornale L’Arena firmata da Francesca Saglimbeni. Un grazie alla presidente FIDAPA, Cecilia Residori, per la splendida serata.