Convincente il concerto del NED Ensemble con il soprano Alice Rossi, segnalata tra le vincitrici della seconda edizione del Concorso Elsa Respighi, presso la Palazzina Liberty “Dario Fo, Franca Rame” di Milano, in un impegnativo programma di nuove musiche in prima esecuzione assoluta in collaborazione con Milano Musica. L’evento dedicato a MONTEVERDI E LA MUSICA CONTEMPORANEA, è organizzato dalla SIMC (Società Italiana Musica Contemporanea). Grazie alla collaborazione avviata dal Concorso internazionale Elsa Respighi con il NED Ensemble, Alice Rossi è stata segnalata per la sua versatilità nell’interpretazione della vocalità moderna e contemporanea e selezionata dal M° Andrea Mannucci per partecipare all’importante esecuzione di otto compositori che hanno indagato intorno alla figura di Monteverdi proponendo brani cameristici di assoluto pregio:
Simona Simonini “Intrecci d’amoroso canto” per ensemble.
Fernando Maglia “Hiraeth” per fl, arpa e vla.
Andrea Siano “In un prato fiorito” per soprano, vla e v.
Jakub Polaczyk “Orfeorum per Claudio” per ensemble.
Marco Longo “E sospira” per viola sola.
Andrea Talmelli “Erranze d’amore” per soprano e ensemble.
Franco Celeste “Bellezza celata” per trio d’archi.
Luca vago “Due Madrigali” per soprano e ensemble.

Superbi i solisti del NED Ensemble diretti da Andrea Mannucci:
Alice Rossi soprano,
Chiara Picchi flauto,
Caterina Chiozzi arpa,
Lucia Zanella violino,
Lorenzo Boninsegna viola,
Afra Mannucci violoncello